1970s Crochet Designer: James Walters e Sylvia Cosh

Quando lanciato la mia serie su 1970designer crochet s, Non avevo mai sentito parlare di James Walters e Sylvia Cosh. Amanti formidabili uncinetto rapidamente mi ha informato che questi erano uncinetto disegnatori e autori che avevo bisogno di sapere!

I lettori amano James Walters e Sylvia Cosh

sylvia cosh organic patchwork sweater

Nel mio primo post quotazione il 1970designer crochet s che stavo andando alla ricerca, Ho ricevuto un commento da Susie Hewer che ha detto: “Oooh, non dimenticate James Walters e Sylvia Cosh!” Che fu rapidamente seguito da un commento da Marie (@UCrafter) Chi l'ha detto: “I secondo James Walters e Sylvia Cosh. (Lei è scomparso, ma è ancora vivo.)”

Più tardi, quando ho fatto la mia carrellata di 20 Top maschio uncinetto designer, AltoBarb ha commentato che sarebbe stato bello vedere James Walters sulla lista. E in un commento sul mio 100 Scialli uncinetto unico Roundup, Janice Davey ha commentato: “Non dimentichiamo il nostro eleder all'uncinetto statespeople, Sylvia Cosh e James Walters, scrumblers precoce, il cappotto di falena, forma libera ecc.”

Ha fatto ricordare James Walters e Sylvia Cosh su questo blog me stesso nel mio post panoramica su Uncinetto bosniaco, notare che questi due avevano fatto il lavoro in quella nicchia. Ma ammetto che non avevo preso davvero il tempo veramente esplorare ancora questi designer all'uncinetto anni 70, quindi è giunto il momento!

Su Crochet Designer James Walters e Sylvia Cosh

james walters crochet

Ho imparato da mia online ricerca del crochet che questi due crochet designer ha cominciato a lavorare insieme nel Regno Unito in 1977. Sono specializzata in scrumbling (una parola che descrive freeform crochet; lo chiamavano anche spesso organico patchwork).

Hanno continuato a collaborare fino in fondo 2000 Quando Sylvia passò dal cancro. So dalla mia brevissima corrispondenza con James (Chi era un tale tesoro di rispondere a tutti a me!) che Sylvia è scomparso durante un breve periodo che consideravano la loro “anno sabbatico”; essi avevano spostato e smesso di fare workshop e pianificò di riprendere che ancora una volta, ma poi ha ottenuto ammalata e superato. James non ha fatto molto con l'uncinetto dal; comprensibilmente a che fare con il processo di lutto di tale perdita.

Per quanto riguarda i loro primi inizia all'uncinetto, Sylvia imparato quando era molto giovane e praticamente all'uncinetto per tutta la vita. James Walters era un ballerino e musicista che ha imparato a lavorare all'età di 30. Sylvia ha saputo anche lavorare a maglia e James imparato le basi del lavoro a maglia, troppo; si potrebbe anche trovare qualche mano e macchina maglia in alcuni dei loro pezzi se hai guardato abbastanza duro, ma soprattutto hanno bloccato al loro amore di uncinetto.

1970s James Walters e Sylvia Cosh

1970s crochet coat

Il cappotto di guado; Sylvia e James’ primo progetto congiunto; vedere tonnellate di foto qui

Era all'inizio degli anni settanta che James Walters ha trasformato 30 ma ho in uncinetto. Dal sito Web:

“In 1971, come un crocheter autodidatta impulso-driven, ha vinto una maglieria a livello nazionale e concorso di progettazione all'uncinetto, si trasferì in un cottage nel Galles e si immerse in handspinning, tintura naturale e sperimentale all'uncinetto”.

James ha pubblicato il suo primo libro, Uncinetto schemi, in 1976 Queen Anne Press. E ' caratterizzato da 18 uncinetto schemi per indumenti. In questo stesso momento Sylvia “è stato il direttore della sua compagnia rendendo passamanerie e accessori per il commercio di moda”.

sylvia cosh james walters crochet cape

Questi due designer ha iniziato a lavorare insieme 1977 dopo l'incontro presso “alla prima di Pauline Turners scuola uncinetto memorabile in Morecambe, Lancashire”. Hanno sostanzialmente fatto tutto quando è venuto a uncinetto. Loro sito dice che hanno speso i loro anni insieme “progettazione, fare le cose, facendo commissioni, scrivere libri, comparendo in film e in televisione, e insegnamento”. Hanno vissuto 150 miglia di distanza e ancora riuscito a collaborare creativamente in un tempo quando la gente non erano solo un Internet fare clic di distanza!

In 1978 i due pubblicato il loro primo libro collaborativo uncinetto. Era un aggiornamento a Crochet Pattern ed è stato chiamato la stessa cosa, ma questa volta leggere “da James Walters introducendo modelli di Sylvia Cosh”. E ' caratterizzato da un enorme 51 uncinetto schemi (tra cui l'originale 18 di James).

1979 crochet workshop book

In 1979 James Walters è uscito con il suo prossimo libro solista chiamato uncinetto Workshop.

vintage crochet wall hanging

Anche se i due sembrano essere conosciuta soprattutto per la loro indossabili uncinetto (particolarmente mantelle, Cardigan e maglioni, ma anche accessori) ciò che personalmente adoro è loro arredamento casa arte crochet come loro arazzi all'uncinetto (sopra), sedie (qui di seguito) e cellulari.

crochet art vintage

1980di uncinetto da James Walters e Sylvia Cosh

I due designer crochet pubblicato quattro libri di uncinetto diversi negli anni ottanta:

crochet octopus book

Polpo, pubblicato in 1980, primo piano 20+ uncinetto progetti da più progettisti

harmony guide to crochet stitches vintage

Guida di armonia a uncinetto punti, in 1986, che James dice sul sito Web è “il volume originale del dizionario Stitch che gli editori estesa per diventare una serie senza la nostra partecipazione”.

crochet sweater book

Il libro di maglione all'uncinetto, pubblicato in 1987; Questo è stato il primo a elencare il nome di Sylvia prima.

crochet workbook sylvia cosh james walters

La cartella di lavoro all'uncinetto. Questo era il loro libro uncinetto solo che non era un libro modello ma invece discusso l'intero processo di /scrumbling a mano libera e incoraggiata crocheters ottenere creativo!

James Walters’ sito menziona circa Sylvia: “In 1986 Sylvia è stato descritto nella J&Pellicola P cappotti, “Tutto in un giorno”, crochet in tutto il mondo. Ho guardato in alto e in basso per trovare eventuali riprese di quel film e non hanno trovato così se avete il coraggio di provare mi piacerebbe vedere che cosa si arriva con!

sylvia cosh crochet cardigan

Durante lo stesso tempo che Sylvia stava creando uncinetto prêt-à-collezioni di abbigliamento utilizzando filati dettagliati processi per creare texture funzionano tutto mentre tintura in mano la propria filati. Questi indumenti sono stati venduti nei negozi in USA e UK.

Credo (Correggetemi se sbaglio) che questo è stato anche il tempo durante il quale essi insegnavano in classi. Dal sito Web, James dice:”Per più di dieci anni siamo stati strettamente coinvolti nelle attività del gruppo maglieria artigianale della Associazione di maglieria mano britannico, promuovere l'insegnamento e l'apprendimento di uncinetto, scrivendo e progettare materiale risorsa per scuole e partecipare a workshop e corsi di formazione in servizio per gli insegnanti.”

1990s laboratori di uncinetto da James Walters e Sylvia Cosh

crochet sweater book by sylvia cosh

Il 1990 era un tempo ricco per questi crocheters collaborativo, come hanno viaggiato per il mondo diffondendo la loro ispirazione all'uncinetto per othres attraverso laboratori. Molte delle dispense da loro laboratori di uncinetto sono stati archiviati online. Questi sono generosamente offerti gratuitamente scaricare all'uncinetto americano e britannico. Si può imparare una vasta gamma di cose tra cui uncinetto bosniaco, Scrumbling uncinetto tunisino, scelta di colore/filo/gancio, ricamo a mano libera, intreccio uncinetto e più! È inoltre possibile trovare alcuni schemi gratis uncinetto ci. In 1995 e 1996 Walters e Cosh viaggiò negli Stati Uniti e ha insegnato seminari alla conferenza annuale CGOA chiamato Chain Link; qualcuno di voi ha visto li c'?

Fun Fact: Autore del crochet Tanis Galik, conosciuto per il suo lavoro in Incastro Crochet, imparato che le basi di questa tecnica da un intermesh uncinetto workshop di Walters e Cosh.

In un bellissimo elogio di Sylvia (che è possibile leggere) suo figlio ha detto: “Mentre noi stavamo crescendo non abbiamo davvero visto un altro lato di lei che stava fiorendo col passare degli anni; suo insegnamento di uncinetto. Ora ci sono molte migliaia di persone in tutto il mondo che hanno avuto il privilegio di avere frequentato uno dei suoi seminari.” Egli nota che lei non limitare la sua creatività all'uncinetto, però; amava esplorare la consistenza e colore e fu sempre più in fotografia come suoi anni volgeva al termine.

21St secolo James Walters Crochet

Come accennato in precedenza, James non ha fatto molto con l'uncinetto dal passaggio di Sylvia. Egli ha fatto partecipare il Forum TAFTA in 2003 perché che era stato prenotato prima condizione di Sylvia è stato scoperto. Ha notato che era un evento particolarmente significativo per il tipo di freeform crochet che aveva insegnato loro due. Direi che è stato doloroso e catartico, ma io sto solo proiettando il miei propri sentimenti sul che; In realtà non so che cosa era la sua personale esperienza. Pensa che all'uncinetto probabilmente lo troverà nuovamente quando il momento giusto; solo non sa ancora cosa che assomiglia. E naturalmente, va bene. Egli ci ha dato più di venti anni di devozione al mestiere a forma libera di uncinetto, che tutti noi possiamo festeggiare!

Quali altri designer all'uncinetto anni 70 piacerebbe sapere di più su?

Iscriviti a tutti i messaggi di e-mail al giorno o attraverso un lettore di feed.

Sottoscrivere mia newsletter dove condivido uncinetto notizie e aggiornamenti ogni 1-2 mesi.

Kathryn

San Francisco basato e scrittore ossessionato all'uncinetto, sognatore e spirito creativo!

12 Commenti:

  1. Ho un'originale armonia guida a punti all'uncinetto che mi è stato dato quando stavo imparando innanzitutto a uncinetto…Ho cercato per un'altra copia perché quello che mi è stata data aveva un'intera sezione tolta prima hanno dato a me, o forse è come lo avevano trovato…Essi sono ancora in giro in generale o sono un po ' di un pezzo da collezione oggi?

    • Non posso dire per certo, ma dalla mia ricerca sembra che quelle copie originali sono difficili da trovare. Vedo che alcuni di quei vecchi, quelle su Amazon al prezzo di sopra $100 per ogni copia, quindi credo che è cosa di un collezionista. Posso capire che, Suppongo, Poiché la copia che Walters messo fuori allora è stata cambiata (suona come significativamente) in future edizioni senza suo input. Storia interessante! Almeno tu hai la parte di quel vecchio libro!

      • Qualcuno desideroso di trovare libri di stampa artigianale, compresi quelli di Jame e Sylvia, dovrebbe cercare online Abebooks, una rete di siti che collega seconda mano rivenditori del libro e rende l'attività di acquisto di libri semplice e sicuro. Tu mi odi per dirvi su di esso – Devo razionare le mie visite ad esso!

  2. Grazie mille per aver condiviso questo. È un testamento per la loro abilità e generosità come insegnanti che le persone che non hanno mai incontrato uno (come me) sento che ho imparato tanto da loro. Essi sono entrambi talentuosi designer, troppo.

  3. Lei era così bella dentro e fuori. avevano un piccolo esercito di lavoratori a domicilio negli anni 80, mia madre era uno di loro.
    quei disegni erano nella mia camera anteriore crescendo, non erano ammessi vicino a loro! Mamma diceva get che le dita sporche fuori questi sono venduti in grandi magazzini Harrods, È stato divertente quando i gattini dove ci meglio là cercando di distruggere la bella mano Sylvias tinti Chenilles e filati. Resto inPeace mamma (Yvonne McGuire, e Sylvia) XX claire

  4. Sto lavorando per il “Strisce veneziani” cappotto da Sylvia “Uncinetto libro maglione” che prima mi sono imbattuto nella locale biblioteca pubblica. Penso che la dice lunga per le sue abilità come designer che un libro pubblicato per la prima volta in 1987 è ancora essere preso in prestito regolarmente nel XXI secolo. Ho trovato le istruzioni un po' vago, ad esempio, anche se ho provato a lavorare per la corretta tensione ma lei dice che le maniche possono essere trenta righe o 50cm di lunghezza – trenta righe in pratica è circa 35cm lungo così che si?! La parte posteriore del mantello è ad un passo dal scrumbling! Sono determinato a entrare in possesso di tutti i libri che ha messo fuori un assolo o con James Walters, ma dubito che se mai ci sarà tempo per fare un decimo dei disegni che hanno prodotto. Grande popolo – Credo davvero che rappresentano l'equivalente all'uncinetto di Kaffe Fassett. E prima che mi dimentichi, Complimenti per un grande blog, si deve prendere un sacco di sforzo.

  5. Pingback: Vintage Needlecrafts Pick della settimana: Uncinetto Workshop di James Walters | Crafter sotterraneo

  6. Non so quando questo è stato postato, ma mi piacerebbe vedere un crocheter denominata Mark Ditterick, pubblicò anche negli anni 80. Ci sono molti designer più là fuori che si può scavare intorno e scoprire. Mi è piaciuto molto questo articolo che hai fatto su Walters e Cosh, sono mancati nel mondo all'uncinetto. Grazie per tutto il lavoro che hai fatto, Hai portato indietro ricordi….Se qualcuno ama questi due crocheters deve cercare di ottenere il loro libro Crochet Workshop, è un libro meraviglioso avere nella vostra collezione.

  7. Hiya, Apprezzato molto la lettura di questo. Con lei era Sylvia Cosh * uncinetto maglione libro * che mi ha iniziato a fare il capo. Mens’ maglioni in realtà vorrei indossare, ed è un libro brillante per fusione insieme diversi filati, trovare ispirazione e utilizzando il colore e non più di tutto di non avere paura di sperimentare. Questo è stato grande per me, come non sono mai stato appassionato di attenersi rigidamente ai modelli !! Questo è un articolo molto interessante con un sacco di ricordi felici per me. Hai scritto un articolo simile su Pauline Turner che si dirige ora il Diploma Internazionale all'uncinetto di Morecambe, e i laboratori sono così meravigliosi come mai. Grazie ancora.

  8. Edwyna7 sicuramente dovrei scrivere un circa Pauline … Grazie per il suggerimento. Così contenta che questo post ti ha toccato in questo modo.

Lasciare una risposta

Indirizzo email non sarà pubblicato. Campi obbligatori sono contrassegnati *

Si possono utilizzare questi HTML Tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>