Hands-On aiuta: Guest post estratto

da Kathryn su Settembre 11, 2012 · 0 commenti

in Crochet Salute

Post image for Hands-On Helps: Guest Post Excerpt

Recentemente ho avuto un ospite post per il blog TooDepressed. Il post si chiama Ridurre la depressione con Hands-On Crafting e tocca ovviamente alcune delle cose che ho coperto qui su questo blog così come quello che parlo nel mio libro, Crochet Saved My Life.

Ho pensato di condividere un estratto del post qui; è su come crochet mi ha aiutato nel bel mezzo della mia profonda depressione.

“Durante questo periodo della mia vita stavo piangendo per ore e ore ogni giorno, per nessun motivo apparente, e anche se il mio filo spesso era bagnato con la depressione salato c'erano anche interi minuti di tempo in cui sarei stato così concentrato a tirare un loop fino a un altro che vorrei smettere di piangere. Il mio respiro sarebbe rallentare a un ritmo normale. La mia testa si fermava vortice di ansia per un breve periodo. E 'successo lentamente, tramite un minuto qui e un minuto di tregua ci. La depressione è così costante. Quei minuti fornito il mio cervello con importanti riposo e ringiovanimento. Ha iniziato a guarire. Mi è stato lenito. Mi è stato sostenuto. Mi è stato migliorato. Lentamente e costantemente, la mia qualità della vita quotidiana è stata rafforzata. Ogni giorno, Ho potuto praticare il mio nuovo mestiere. Potrei imparare una nuova abilità, creare qualcosa dal nulla, ottenere una spinta di tanto necessaria autostima. Potrei stare meglio, un anello di filo alla volta.”

Leggi tutta la guest post qui. Si parla per questo hands-on di attività sono la guarigione e suggerisce qualche hobby per gli uomini e le donne che hanno alcuni degli stessi benefici per la salute come crochet.

 

pinit fg en rect gray 28 Hands On Helps: Guest Post Excerpt
Ti piace questo post, si prega di premere il pulsante di condivisione! Piace molto quello che sto facendo con Crochet concupiscenza? Considerare la possibilità di un donazione o di diventare un sponsor blog.

Post precedente:

Next post: