Tagliente all'uncinetto anni 70 designer: Sharron siepi

1970s crochet 300x229 Edgy 1970s Crochet Designers: Sharron Hedges Sharron siepi fu un altro designer prolifico uncinetto nel 1970. Lei è stato un leader del movimento di arte da indossare di quell'epoca e lei continua a lavorare a questo giorno in arte da indossare, Sebbene dove lei è davvero fatto suo marchio negli ultimi anni è lo sviluppo di splendide stampe per uso in indossabile come articoli di carta e oggetti di arredamento casa.

Sharron siepi all'uncinetto creativo

Ho personalmente visto il lavoro di Sharron nei miei anni ' 70 all'uncinetto risorsa, Uncinetto creativo da Nicki Hitz Edson e Arlene Stimmel. Questo libro è che potrebbe essere la risorsa definitiva sul gruppo di designer di New York che erano tutti i tipi di lavorare insieme nei primi anni settanta a rompere le barriere in cosa all'uncinetto. Anche in questo libro precoce, Siepi stava facendo meravigliose creazioni nella categoria arte da indossare. Il mio preferito da questo libro è la camicetta medievale, che è a maglia di lana con una fodera di jersey:

sharron hedges freeform crochet blouse Edgy 1970s Crochet Designers: Sharron Hedges

Cosa mi piace di questo pezzo, Oltre alla ovvia grande colore e disegno, è la combinazione di quelle braccia grande guerriero con la montata, pancia-nudo anni settanta forma del corpo della camicetta. Julie Schafler Dale questo catturato in arte da indossare quando lei ha scritto, “Mentre il lavoro di Sharron è effimero e fluido, è anche esigente e ferma.” Ci sono molti altri esempi di siepi’ lavorare in questo libro e sicuramente consigliamo di ottenere le vostre mani su una copia di vederli tutti ma non posso lasciare questa sezione senza menzionare uno più specificamente, e questo è il suo cappotto di Cloud:

sharron hedges crochet coat Edgy 1970s Crochet Designers: Sharron Hedges

Ho condiviso questo cappotto per alcuni motivi. Primo, ha quello stesso guerriero forte ma forma femminile che amo da siepi. Secondo, Credo che i colori sono grandi. Terzo, Penso che sia un pezzo interessante, perché il libro mi dice che le nuvole sono spazzolate mohair, mentre il resto è lana che era principalmente tinti con coloranti vegetali naturali. Infine, Condivido questo pezzo perché, come si vedrà, Sharron davvero fatto un nome per se stessa nel corso del tempo con suoi stupefacente cappotti di uncinetto e questo è un primo esempio di uno.

Una nota sui nomi di Stitch

Devo interrompere me qui per dire che un'altra delle cose che mi piace di questi libri uncinetto anni 70 è che condividono i punti che ha avuto diversi nomi poi, che cosa li chiamiamo oggi. Ad esempio, c'è un cappello di lana da siepi in Crochet creativo che è fatto con “punto nocciola” e “punto gambero”. La mia ricerca mi dice che cosa è stato chiamato punto gambero allora è quello che la maggior parte di noi ora chiamare punto granchio o invertire solo single crochet. Ed era più difficile di capire il punto nocciola ma ho finito per trovare indicazioni per esso in Crochet di Feldman del: Scoperta e progettazione e sembra che è una variazione sul punto bobble.

Fun Fact: Nelle direzioni Del Feldman dal libro appena citato, Lei non usa il filato del termine sopra (YO) ma invece usi vento gancio tondo (WRH).

Sharron siepi all'uncinetto: Scoperta e progettazione

1970s freeform crochet Sharron Hedges Edgy 1970s Crochet Designers: Sharron Hedges

Parlando di quel libro Del Feldman, Sharron siepi’ lavoro fa la sua apparizione ci pure. Qui vediamo questa bella uncinetto mantello e cappuccio, che apprendiamo dal libro era all'uncinetto con lana, alcune delle quali era secondo handspun come tinto a mano. Non dice se esso è stato tinto con tintura vegetale come il cappotto di Cloud è stato.

Sharron siepi in arte da indossare

sharron hedges freeform coat Edgy 1970s Crochet Designers: Sharron Hedges

Morfo, 1984, maglia e uncinetto combinata, lana

Se creativo uncinetto è la mia risorsa per spaccato all'uncinetto anni 70, poi Arte da indossare è la mia risorsa dal 1980. Sharron siepi è profilata in questo libro di grande fibra arti e questo è dove abbiamo davvero vederla entrare in proprio con quelle cappotti crochet grande che ho citato in precedenza. Ci sono diversi mostrato nel libro in più di quello che potrai condividere qui, ma ho scelto questi perché penso che il miglior dimostrano come le sue sorprendenti creazioni è venuto a vita in forma umana.

1970s crochet coat hedges Edgy 1970s Crochet Designers: Sharron Hedges

Cappotto di Christine, 1983, lana a maglia

È da questo libro che ho imparato mólto circa Sharron come una persona e un artista. Alcune delle cose che ho imparato:

  • Sharron siepi stava lavorando nella saldatura ma volevo un mezzo che avrebbe permesso a suo agio più con espressione personale. Ha trovato che in 1969 con l'uncinetto, che lei è stato introdotto da Janet Lipkin, Williams Jean Cacicdeo e Marika Contompasis (che tutti hanno funziona altrettanto bene in arte da indossare).
  • Sharron piaciuto lavorare con l'interazione di bidimensionale e tridimensionale che uncinetto offerte. In altre parole, le piaceva la creazione di un tessuto piatto bidimensionale con uncinetto poi metterlo su una persona e vedere come è cambiato il lavoro e poi lavorare nuovamente in 2D per adattarsi a tali cambiamenti.
  • “Musa più caro di Sharron è il colore stesso … Fusioni di colore in colore, trama è stratificata sopra texture in scorci di mondi magici che svaniscono in silenzio, riappaiono fugacemente, e accenno a immagini familiari che evaporano appena prima di riconoscimento.” Per creare queste immagini uniche, che spesso derivano dalla natura, Sharron pensato con cura il colore di ogni punto, dove cambiare quei colori e come inserire un punto diversi colori uno accanto a altro per creare l'effetto desiderato.
  • Cappotto di Christine (sopra indicato) è la prima opera che davvero transitioned dall'immaginario verso una stampa grafica più ispirati alla natura che è notevole perché le stampe sono cosa Sharron finito per fare un sacco di negli anni a venire.
  • Di 1984 Quando le siepi stava lavorando sulla morfo, Lei era più preoccupato per i livelli del lavoro e meno preoccupati rispetto prima per la lavorazione di ogni punto, è per questo che lei ha scelto di lavorare in maglieria e poi usare uncinetto finemente aggiungere al lavoro maglia. Questo è qualcosa che vediamo altri progettisti dell'epoca facendo così. Ad esempio, Arlene Stimmel è andato il modo di fare qualche commerciale maglieria e cercando di fare qualche maglia arte, anche se in definitiva non trovava la magia ci che lei aveva con crochet e sia lasciato alla fine.

Sharron siepi oggi

È possibile trovare Sharron oggi attraverso suo sito Web dove lei condivide le sue stampe originali su tela, carta, e articoli per la casa. Questo sito anche di catture noi su ciò che lei ha fatto dal intorno al tempo che arte di usura è stato pubblicato. Lei spiega che lei, come Stimmel, transizione in produzione e design di maglieria. Ha trascorso qualche tempo lavorando in Asia, ma alla fine tornò a New York. Ha iniziato a lavorare per creare stampe per una varietà di industrie. Il suo lavoro più recente include lino e seta digitalmente serigrafato. Sharron ha anche un negozio su Etsy dove si può vedere ciò che sta attualmente lavorando. Possiamo vedere che lei è ancora di ispirazione dal colore dal suo slogan per il suo negozio Etsy è “colore è la prova della vita”. Collabora inoltre il lavoro di stampa bella e tessile con la figlia, Djuna da Silva, sotto il nome Shay Djuna.

pinit fg en rect gray 28 Edgy 1970s Crochet Designers: Sharron Hedges

Iscriviti a tutti i messaggi di e-mail al giorno o attraverso un lettore di feed.

Sottoscrivere mia newsletter dove condivido uncinetto notizie e aggiornamenti ogni 1-2 mesi.

Kathryn

San Francisco basato e scrittore ossessionato all'uncinetto, sognatore e spirito creativo!
  • Image of Cover for Crochet Saved My Life

    Uncinetto salvato la mia vita racconta la mia storia di come mi crafting guarito dalla depressione cronica. Condivide anche le storie di 24 altre donne incredibili che agganciato per guarire. Leggere il libro oggi!