Citazione del crochet: 19Th secolo innovazione

di Kathryn su Novembre 18, 2011 · 1 commento

in Uncinetto citazioni

Oggi citazione del crochet celebrates the crochet and other crafting innovations of the nineteenth century, innovations that changed the face of needlework forever. The quote is by Irina Stepanova in her article on Berlin Wool from the November / December issue of Piecework Magazine.

The nineteenth century was a century of innovation. Le arti, produzione, e il commercio fiorita; abbagliante nuove macchine, invenzioni, e curiosità sembrava a comparire sul mercato ogni mese. Era un momento di fascino con scienza e tecnologia, e i vittoriani instancabilmente progettato in particolare, migliorato, e sperimentate con dispositivi che potrebbero fare in un giorno quello che precedentemente aveva preso mesi per completare a mano. Era inevitabile che girano loro energia sfrenata, ingegno, and talent to modernizing handmade needlecrafts.

A lot of great things happened for crochet during this time but I also think it’s worth noting that there remains to this date no crochet machine that can do what crocheters do by hand!

pinit fg en rect gray 28 Crochet Quote: 19th Century Innovation

Iscriviti a tutti i messaggi di e-mail al giorno o attraverso un lettore di feed.

Sottoscrivere mia newsletter dove condivido uncinetto notizie e aggiornamenti ogni 1-2 mesi.

Trackbacks

  1. [...] Alcune delle cose che ha detto alcune persone intelligenti: "Il secolo XIX fu un secolo di innovazione. Le arti, produzione, e il commercio fiorita; abbagliante nuove macchine, invenzioni, e curiosità sembrava a comparire sul mercato ogni mese. Era un momento di fascino con scienza e tecnologia, e i vittoriani instancabilmente progettato in particolare, migliorato, e sperimentate con dispositivi che potrebbero fare in un giorno quello che precedentemente aveva preso mesi per completare a mano. Era inevitabile che girano loro energia sfrenata, ingegno, e' talento per ammodernare needlecrafts a mano. – Irina Stepanova [...]

Post precedente:

Prossimo post: