Crochet scientifico Artisti Margaret e Christine Wertheim

da Kathryn su Settembre 19, 2011 · 7 commenti

in Crochet Artisti

Voglio andare al di fuori della scatola per il profilo di questa settimana di un artista che lavora con crochet. Margaret e Christine Wertheim sono le menti dietro l'Istituto per Capire del progetto iperbolico Crochet Coral Reef, un progetto crochet math-smart eco-friendly che ha ispirato molti artigiani di tutto il mondo. Il progetto è stato originariamente destinato a comunicare la scienza e la tecnologia, ma è stato più ampiamente accettata dal mondo dell'arte che il mondo della scienza. L'intento del lavoro del Wertheim va al di là del consumo così come l'arte, ma sottolinea sicuramente la bellezza e ha forti legami con il mondo dell'arte. Il progetto reef specifico è un grande progetto di arte e uno che non voglio trascurare di evidenziare in questo blog.

Maggiori informazioni su Crocheters Margaret e Christine Wertheim

Margaret Wertheim è uno storico e la scienza culturale autore che ha costituito l'Istituto per Figuring (IFF) in 2003. Sua sorella gemella Christine Wertheim è professore di studi culturali presso il California Institute of the Arts. Insieme hanno lanciato e curano il progetto iperbolico Crochet Coral Reef, che è stato esposto in entrambe le gallerie d'arte e musei scientifici di tutto il mondo, a partire dalla Andy Warhol Museum di Pittsburgh nel 2007. Questo progetto ha aiutato loro di ricevere il primo Theo Westenberg Grant for Women of Excellence Il Museo Autry. Le suore sono originario di Queensland, Australia, ma ora vive a Los Angeles. Hanno imparato a lavorare all'uncinetto dalla loro madre.

Istituto per Capire

L'IFF è un'organizzazione che lavora per educare il pubblico sulla bellezza estetica e poetica della scienza e della matematica. Ciò include la bellezza della natura (come la geometria iperbolica in una lumaca di mare) così come la bellezza in creazioni artificiali (come mosaico islamico modelli di piastrelle). Educano utilizzando lettere, mostre e pubblicazioni, tra cui diverse esposizioni che caratterizzano il lavoro all'uncinetto iperbolico. L'organizzazione è stata fondata da Margaret Wertheim perché stava scoprendo tante cose diverse artistiche nel campo della scienza (come uncinetto iperbolico) ma importanti riviste scientifiche non erano interessati a loro perché erano considerati più arte o mestiere di scienza. Voleva condividere questi progetti, così come rendere la scienza più accessibile ai non-scienziati.

Iperbolica Crochet Coral Reef Progetto

reef4 4 Scientific Crochet Artists Margaret and Christine Wertheim

Crochet Coral Reef

Forse il tentativo più noto della IFF è il Progetto iperbolico Crochet Coral Reef, che viene descritto come “una celebrazione lanoso dell'intersezione di maggiore geometria e artigianato femminile, e una testimonianza alle meraviglie scomparsa del mondo marino”. Fondamentalmente si tratta di una replica di La Grande Barriera Corallina che è stato fatto in crochet.

Il progetto reef iniziato come un suggerimento scherzoso di Christine Wertheim. E 'stato preso sul serio da Margaret e alla fine è diventato un progetto artistico enorme e stimolante. Le due sorelle molto equilibrati i loro diversi stili in questo progetto, con Margaret creando più matematicamente corretti pezzi strutturati e Christine aggiunta di una esplorazione più giocoso di uncinetto.

È importante notare che la barriera stessa è stata realizzata da molti, molte mani. Infatti, è considerato forse il più grande progetto di comunità artistica del mondo. Dal sito:

“Il Crochet Reef è una fusione unica di arte, scienza, matematica, artigianato e la pratica della comunità che potrebbe essere il più grande progetto di comunità artistica nel mondo.”

Infatti, ci sono stati molti sotto-barriere che ora sono stati creati e visualizzati in aggiunta a quello originale Grande barriera corallina. Una espansione di questo progetto che mi piace è il Reef Toxic, che incorpora plarn (filati sacchetto di plastica) nella progettazione di sollevare ulteriori consapevolezza circa i pericoli ambientali specifici di rifiuti di plastica. Un altro progetto satellite che mi interessa è quello creato da donne Indiana State Prison. Ci sono molti gancio carcere progetti e credo che questo, che aggiunge i componenti di matematica e scienza e arte insieme, è un grande!

E 'anche importante notare che le sorelle Wertheim lanciato questo progetto con l'uncinetto iperbolico “scoperto”in 1997 da Daina Taimina. Taimina si rese conto che utilizzando un semplice algoritmo quando uncinetto potrebbe creare figure matematicamente puri che potrebbero aiutare a spiegare la complessità della geometria in un formato altamente visiva. The Wertheim sisters elevated this to a beautiful artistic level with their reef project. One of the ways in which they expanded upon Taimina’s work was by using different types of yarnfurry yarn, boucles, eccetera. – to create strikingly different effects. This is what made the pieces look alive, like sea creatures. Un altro modo che hanno ampliato il lavoro di Taimina era che non solo aumentano lo stesso numero di punti ogni turno, ma alternato i loro aumenti per creare forme organiche differenti.

Fatto interessante: Taimina inizialmente cercato di usare maglia per scarpe principi matematici, ma non ha funzionato perché è rapidamente portato a troppi loop sul ferro. Crochet lavorato!

Capire l'Arte del Crochet Coral Reef

christine wertheim clip image006 2 500x332 Scientific Crochet Artists Margaret and Christine Wertheim

Dettaglio da Il progetto Reef satellitare Toxic

La maggior parte crochet arte ha due componenti distinte ad esso. Primo, è impressionante visivamente. Naturalmente, la bellezza è negli occhi di chi guarda così io e te può non essere d'accordo su ciò che rende bello crochet arte, ma c'è chiaramente una componente visiva a crochet art. Secondo, c'è un messaggio o intenzione dietro l'opera. Per esempio, molti artisti crochet utilizzano questo mestiere per esplorare le questioni della femminilità, identità di genere e le relazioni perché è stato tradizionalmente un arte domestica (e non uno che è stato sempre preso sul serio come una forma d'arte).

Il lavoro di Margaret e Christine Wertheim esplora questi temi. Prende il “domestico” o artigianale femminile del crochet e lo utilizza per esplorare e spiegare la matematica complessa, tipicamente considerato un “maschio” soggetto. Margaret Wertheim ha scritto un libro che risolve questo problema: Una guida del campo a iperbolica Spazio: L'esplorazione del Intersezione di Geometria Superiore e femminile Artigianato Scientific Crochet Artists Margaret and Christine Wertheim. Si discute anche la questione in profondità in un'intervista con Maria Elena Buszek, che è stato pubblicato in un libro interessante chiamato Extra / Ordinary: Artigianato e Arte Contemporanea Scientific Crochet Artists Margaret and Christine Wertheim.

Il Crochet Coral Reef Project è anche arte con un messaggio. E 'utilizzato per aumentare la consapevolezza dei problemi ecologici di fronte a questo pianeta, in particolare come il riscaldamento globale e l'inquinamento stanno causando grande devastazione alla meraviglia naturale che è La Grande Barriera Corallina. E 'arte verde.

Un divertente correlate fatto di questo progetto è che molti degli oggetti di barriera crochet sono stati rappresentati nei set di una commedia sock puppet chiamato Quoi che Christine Wertheim scritto e diretto in 2008. Questo è l'aggiunta di uno strato di arte all'altra – Mi piace!

Comprendere la matematica in iperbolica Crochet

Penso che una delle cose più interessanti di crochet iperbolica che è stato creato, used and written about by these women is the fact that you don’t have to understand math to create with it but it can be used to explain math if you’re interested in that. Hyperbolic crochet uses simple algorithms to create shapes. For someone who is crocheting, this can be translated to something as simple as working in the round and always working two stitches into each stitch of the previous round, thus creating a mathematically pure and visually striking piece of crochet that looks like something that could be found in nature. Tuttavia, you can explore it with a mathematician’s eye to get a better sense of what may previously have just been theoretical math for you. So che io personalmente non ho fatto bene a lezioni di geometria a tutti perché il mio cervello semplicemente non calcolare in quel modo, ma lavorando con le tecniche di uncinetto iperbolico contribuisce a rendere alcuni di essi solo un senso nel mio cervello.

Ecco un snipped di informazioni dal sito web barriera corallina che vi darà un senso di ciò che intendo:

“Operazioni preliminari sui propri modelli iperbolici è facile. L'intuizione di base è comprendere che queste forme derivano dalla semplice processo di aumento del numero di punti di ogni riga. Il più delle volte si aumenta punti più velocemente il modello crescerà e più merlata forma finita diventerà. I modelli possono iniziare con una semplice linea, risultando in un piano iperbolico; or from a single point with the crochet spiraling around to gradually fan out like a cone, resulting in what is known as apseudosphere. You may also begin from a circle, which will produce tubular, bell shaped, or trumpeted configurations.

Another Wertheim Art Piece: Inlandia

cactus garden clip image001 4 Scientific Crochet Artists Margaret and Christine Wertheim

Crochet Cactus Garden

The sisters were involved in another similar art project in 2008 which explored the life of LA’s Inland Empire. Their Crochet Cactus Garden was a key feature of this project. The women curated the project, which was a collaborative project featuring the crochet work of nearly one dozen contributors.

Another IFF Crochet Exhibit: The Quick and the Dead

Another crochet project that was put together by the IFF but not curated by the sisters was a piece in the 2009 exhibit called The Quick and the Dead, which was curated by Peter Eleey. Questo “piccolo e delicato installazione di pezzi crochet iperboliche … prende un nuovo sguardo alla storia dell'arte concettuale nel secolo scorso … (e chiede) ciò che è vivo e morto nel patrimonio di arte concettuale.”

Margaret e Christine Wertheim Around the Web

Esplora il lavoro di questi grandi donne che avrei sicuramente chiamare artisti!

Cosa ne pensi? Sono Margaret e Christine Wertheim artisti all'uncinetto?

pinit fg en rect gray 28 Scientific Crochet Artists Margaret and Christine Wertheim
Ti piace questo post, si prega di premere il pulsante di condivisione! Piace molto quello che sto facendo con Crochet concupiscenza? Iscriviti a Crochet concupiscenza via e-mail

Trackbacks

  1. [...] Crochet scientifico Artisti Margaret e Christine Wertheim [...]

  2. [...] coral progetto crochet barriera corallina che si è diffuso in tutto il giro del mondo grazie al duro lavoro del Wertheim Suore. Durante questa stessa settimana dello scorso anno ho anche scritto su un fresco uncinetto iperbolico cactus [...]

  3. [...] sei un crocheter chissà chi Margaret Wertheim è allora probabilmente è perché si ha familiarità con il progetto iperbolico Crochet Reef [...]

  4. [...] giardino serie crochet corallo deve portare i Wertheim suore a [...]

  5. [...] di matematica e scienze, tutto fatto attraverso la presentazione artistica. Come ci si potrebbe aspettare, ci saranno pezzi crochet iperboliche in mostra e probabilmente si può aspettare di vedere alcune barriere coralline. Ma questa è una notizia vecchia [...]

  6. [...] Pokorny, ispirato a credere che tutto è possibile con crochet dopo aver visto un colloquio con Margaret Wertheim TED, ha deciso che voleva uncinetto una yurta full-sized. She started this project in 2009 e la [...]

Post precedente:

Next post: