Donna cieca Crochets Regali per lei 15 Fratelli

da Kathryn su Aprile 13, 2011 · 2 commenti

in Crochet Notizie

26682porchardbevlewis9 200x300 Blind Woman Crochets Presents for her 15 Siblings

Foto di K. Strohschein del Port Orchard Independent

Beverly Lewis può essere cieco, ma lei non lasciare che le impedisce di fare quello che vuole fare. Per esempio, quando voleva imparare a uncinetto, lei semplicemente avvicinato qualcuno al suo centro anziani locale e ha chiesto aiuto. Un volontario di nome Laura anticipata accettato di aiutare.

All'inizio tenuto Lewis’ mani, mentre il suo insegnamento l' punti fondamentali del crochet. Lewis è il primo ad ammettere che ci volle un po 'di tempo a prendere piede, ma ora lei ha il blocco di esso e lei all'uncinetto come un matto.

Attualmente sta lavorando su un presente (mostrato nella foto qui sopra) per la sorella. Lei ha quindici fratelli in totale e tutti sappiamo che i nostri membri della famiglia sono i primi a ottenere i nostri regali all'uncinetto! Effettivamente, anche se, la prima persona a ricevere un regalo all'uncinetto dalla donna cieca era la sua paster per il quale ha fatto una coperta matrimoniale. Le ci volle un anno per farlo, ma lei è (giustamente) orgoglioso del suo lavoro.

Anche se Lewis è attualmente uncinetto per uno dei suoi tanti fratelli e sorelle che lei vorrebbe anche uncinetto per beneficenza. Si è particolarmente interessato a fare coperte e sciarpe per donare al rifugio per senzatetto, che è affiliato con la sua chiesa. Che una donna stimolante!

Lo sapevate che c'è anche un donna che crochets anche se lei non ha le dita?!

pinit fg en rect gray 28 Blind Woman Crochets Presents for her 15 Siblings
Ti piace questo post, si prega di premere il pulsante di condivisione! Piace molto quello che sto facendo con Crochet concupiscenza? Iscriviti a Crochet concupiscenza via e-mail
PeacefulPath
PeacefulPath

Anni prima di morire, mia madre ha perso la vista per la degenerazione maculare. Aveva fatto ago artigianato tutta la sua vita, e sono riusciti a mantenere uncinetto dopo essere diventato cieco. Ha fatto nonna piazze, che mio padre l'ha aiutata a mettere insieme in afgani che sono stati donati ad un ospedale geriatrico nella sua zona. Sono sempre stato ispirato dalla persistenza di mia madre in questo lavoro. Lei è una grande parte del motivo per cui mi sono dedicata al lavoro a maglia e uncinetto. Grazie Mamma!

Post precedente:

Next post: