Artista del crochet: Jack Davis e la sua maglia peni

Foto di pista di via SFBAYTIMES

L'arte è spesso controversa. I peni all'uncinetto di Jack Davis non fanno eccezione come potete immaginare data la materia. Per fortuna quest'uomo si trova in città molto indulgente di San Francisco dove la sua arte non alzare sopracciglia come molti come potrebbe in altri settori. Ho scoperto che il suo lavoro perché ha una galleria commerciale a San Francisco al magnete a Castro che dura fino alla fine di febbraio. Non sapevo su di esso fino a dopo il ricevimento e non avete ancora visto, ma spero di check it out, prima si chiude.

Sull'uncinetto artista Jack Davis

Anche se la mia consapevolezza dell'opera d'arte all'uncinetto di Jack Davis è nuovo, il lavoro dell'artista non è. Egli ha fatto all'uncinetto peni dal 1970. Il SF Bay volte ha un buon articolo sulla storia del suo lavoro. Alcuni gli highlights su Jack e il suo lavoro:

  • Davis ha ottenuto una laurea in arte con un focus sull'arte di fibra. Uncinetto peni facevano parte del suo show laureato. Cosa veramente interessante è che stava facendo questo lavoro come un uomo gay in un momento quando arti della fibra sono state dominate dalle donne. Apparentemente molte di quelle donne sono state sostenendo il loro potere femminile con opere di fibra dei genitali femminili che è lui quello che ha interessato in uncinetto peni. Sperava che sarebbe fare uomini sentirsi bene con se stessi.
  • Primo spettacolo di California di Davis era in 1983. Era di sua peni all'uncinetto. Si è tenuto presso il Good Vibrations, negozio adulto che rimane a tutt'oggi un luogo popolare per le aperture di arte. Ha avuto molti altri spettacoli in SF Bay Area dal.
  • Davis ha realizzato e venduto il suo lavoro dal 1975. Non ha un numero esatto di peni all'uncinetto che egli viene venduto, ma è diverse centinaia e forse migliaia.
  • Un fatto interessante circa il suo lavoro è che lui ha affrontato la discriminazione come un artista maschile che all'uncinetto, lavoro. L'articolo del Times di SF Bay racconta una grande storia: "Io una volta accidentalmente pugnalato il mio dito con una finissima di gauge uncinetto. Joe, il mio fidanzato al momento e il mio compagno di stanza, Citare in giudizio, mi ha portato in ospedale per averlo rimosso. Il personale di pronto soccorso non ha potuto prendere nel fatto che ero stata all'uncinetto; hanno davvero voluto credere che la mia coinquilina femmina mi aveva pugnalato con ciò che hanno assunto era suo uncinetto."

Maggiori informazioni sui peni all'uncinetto

Questo è sicuramente un interessante soggetto a prendere su come artista all'uncinetto e fare più volte nel corso di più di trent'anni. Alcune cose da sapere sul lavoro:

  • Davis è usato per fare pezzi davvero vasta scala che ha richiesto un telaio. Voleva passare a lavori più semplici che richiedono solo un uncinetto. Egli fa ancora alcuni pezzi che sono grandi. I suoi pezzi più grandi possono richiedere diversi mesi per fare. Tuttavia, Egli rende principalmente piccoli peni all'uncinetto che prendono circa tre ore a uncinetto.
  • Davis è un artista verde almeno qualche volta, utilizzando gli oggetti trovati per creare la sua opera d'arte. Prende parte thrift store maglioni e utilizza i filati per uncinetto con. Egli utilizza oggetti trovati per impreziosire alcuni dei suoi pezzi.
  • Davis utilizza diversi tipi di filato nella sua opera. Gli piace di cotone, seta e lana, nonché di filati sintetici. Egli è disposto a lavorare anche con elementi non tradizionali come filo da cucito e filo di telefono anche colorata. Adesso, però, Egli è preferendo seta riciclata come suo filato di scelta.
  • I peni hanno una coulisse in loro, quindi possono essere utilizzati come contenitori. Essi non sono, Tuttavia, destinato a essere floatable o scaldini per veri uomini di indossare. Davis non utilizza modelli per mostrarle, entrambi. Egli li appende come arte e li si infila con plastiche uova di Pasqua per metterli sul display.

Miei preferiti esempi di Jack arte crochet

Ecco alcune delle immagini del lavoro di Jack. Si tratta dal sito del fotografo Mark I. Chester. Ti suggeriamo di consultare il sito completo per vedere tutto il lavoro.

Io sono incuriosito dalla scelta di rosa per il colore qui.

Mi piace la prospettiva del fotografo su questa foto dell'arte all'uncinetto!

Quest'ultimo è impreziosita da bottoni. Mi piace usare i pulsanti all'uncinetto, motivo per cui attirato la mia attenzione.

Domanda del giorno

Davis fa un punto davvero interessante circa l'esperienza di uncinetto più e più volte lo stesso articolo. Nota che c'è una sfida nella creazione della stessa forma e rendendolo ancora più unico, qualcosa che si può vedere quando gli elementi sono esposti insieme in una galleria. La domanda è, cosa pensi che sarebbe Pro e contro dell'uncinetto lo stesso elemento più e più volte per anni?

Iscriviti a tutti i messaggi di e-mail al giorno o attraverso un lettore di feed.

Sottoscrivere mia newsletter dove condivido uncinetto notizie e aggiornamenti ogni 1-2 mesi.

Kathryn

San Francisco basato e scrittore ossessionato all'uncinetto, sognatore e spirito creativo!

10 Commenti:

  1. I repeat the same hat often, and all I can say is thank God for all the color options that keep the process fresh for me, and each hat unique! Julia, Poorcouture.etsy.com

  2. The choice of pink for the central triangle on the wall display is perfectly obviousat least to anyone who recognizes the pink triangle as a symbol for gay identity/pride.

  3. Pingback: Starting the Weekend Off With… « Be Sweet Blog Waggle Dancing

  4. I love Jack D’s art thank you for sharing him. Living in a state (alabama got love it) that is a little behind.I truly love knowing that the rest of the world is open-minded. Io sono un “we are all onesorta gal..love the thing about men and crochet oh the irony of it all LOL God Bless San Fran

  5. oops questionpros: takeing your art piece to new places. cons: forgetting to look at other aspects that need exploring. Hope that makes sense. Not enough coffee

  6. Pingback: Uncinetto: 2011, 2012, 2013 (1/21 – 1/27) — Uncinetto concupiscenza

  7. Pingback: Il Crochet ha un posto nelle arti erotiche? — Uncinetto concupiscenza

  8. Pingback: Jack Davis | Arte maglia

  9. Pingback: Arte Crochet fallico di Kristin Fredericks — uncinetto concupiscenza

Lasciare una risposta

Indirizzo email non sarà pubblicato. Campi obbligatori sono contrassegnati *

Si possono utilizzare questi HTML Tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

  • Image of Cover for Crochet Saved My Life

    Uncinetto salvato la mia vita racconta la mia storia di come mi crafting guarito dalla depressione cronica. Condivide anche le storie di 24 altre donne incredibili che agganciato per guarire. Leggere il libro oggi!